Archivi del mese: luglio 2019

luglio 2019

INPS: attenzione alle false email truffa nella PEC

L’INPS con un comunicato stampa ha informato i cittadini che si sono verificati nuovi tentativi fraudolenti attraverso l’invio di email con contenuti apparentemente attribuibili all’Istituto. Nello specifico le segnalazioni pervenute riferiscono di una email, inviata attraverso diversi indirizzi di posta certificata (PEC) non appartenenti all’Istituto, che avvisa di presunte irregolarità nel versamento di contributi. Il testo della email si conclude con l’invito a cliccare su un link per accedere al dettaglio delle dichiarate irregolarità dal quale non si accede, in realtà, a nessun indirizzo ufficiale [...]

Riscatto dei periodi non coperti da contribuzione: nuove istruzioni

La circolare INPS 5 marzo 2019, n. 36 ha fornito le istruzioni per l’applicazione del nuovo istituto del riscatto di periodi non coperti da contribuzione e un diverso criterio di calcolo dell’onere di riscatto dei periodi di studio universitario, da valutare nel sistema contributivo, in materia di riscatti e ricongiunzioni con oneri a carico dei fondi di solidarietà bilaterali. Con la circolare INPS 25 luglio 2019, n. 106, l’Istituto illustra le modifiche intervenute in merito alla facoltà di riscatto dei [...]

Terreno edificabile. L’agricoltore non paga l’IVA

L’imprenditore agricolo non deve versare l’IVA per la vendita del terreno che è diventato edificabile. A stabilire questo principio è l’ordinanza n. 20149/2019 della Sezione Tributaria della Corte di Cassazione, la quale tiene conto delle indicazioni provenienti dalla giurisprudenza della Corte di Giustizia U.E. Il caso Un imprenditore agricolo ha impugnato davanti alla C.T.P. di Torino l’avviso di accertamento per IVA 2004 emesso dall’Agenzia delle Entrate in riferimento alla cessione di un terreno edificabile. Esattamente il terreno in discorso è diventato edificabile [...]

Ultimi giorni per l’invio della dichiarazione IVA 2019

È ormai in dirittura d’arrivo il termine per l’invio della dichiarazione IVA 2019, periodo d’imposta 2018, per i ritardatari che hanno omesso di presentare il suddetto modello entro il 30 aprile 2019. Infatti a tali soggetti è data la possibilità di porre rimedio attraverso la presentazione della dichiarazione IVA entro 90 giorni, decorrenti dal 30 aprile, pagando le sanzioni in misura ridotta. I contribuenti che hanno presentato la dichiarazione IVA relativa al periodo d’imposta 2018 con la compilazione del solo [...]

Disoccupazione e DID: novità da ANPAL

Con la circolare n.1 del 24 luglio 2019, ANPAL fornisce le regole relative alla gestione dello stato di disoccupazione, alla luce delle novità introdotte dall’articolo 4, comma 15-quater del d.l. 28 gennaio 2019, n. 4. Con il decreto 4/2019 è stato reintrodotto l’istituto della conservazione dello stato di disoccupazione che era stato parzialmente abolito dal Jobs Act. Quindi , dal 30 marzo 2019 sono in stato di disoccupazione le persone che rilasciano la DID e che soddisfano anche  uno dei seguenti [...]

Fattura elettronica campo sanitario: mai il nome dei pazienti

Continuano i chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate sul tema della fatturazione in campo sanitario. Con la FAQ 73, pubblicata il 19 luglio 2019, una società che opera nel campo sanitario e emette fatture nei confronti di soggetti passivi IVA (nel caso specifico compagnie assicurative) riportando, per esigenze di riscontro contabile, nel campo della descrizione i nominativi dei pazienti per i quali sono state eseguite prestazioni sanitarie ha chiesto se per tale fattispecie sussiste l’obbligo di emissione di fattura [...]

Fattura elettronica: indicazione codice fiscale o partita IVA?

Nella giornata di venerdì 19 luglio, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato più di 80 FAQ sul tema della fatturazione elettronica, a dimostrazione che il tema è ancora caldo nonostante siano passati quasi 8 mesi dall’entrata in vigore della sua obbligatorietà. Contiuano così i dubbi da una parte e l’offerta di chiarimenti dall’altra. In particolare, nella FAQ 71 in relazione ai dati obbligatori da indicare in fattura è stata chiesta conferma del fatto che nella fattura elettronica emessa nei confronti di [...]

Pensioni decorrenti nel 2018 e nel primo semestre 2019: i dati

È stato pubblicato l’Osservatorio di monitoraggio dei flussi di pensionamento con i dati delle pensioni liquidate nel 2018 e nel primo semestre 2019. Il monitoraggio, con rilevazione effettuata il 2 luglio 2019, riguarda le seguenti gestioni: Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti nel complesso di cui FPLD compresi Enti creditizi; coltivatori diretti, mezzadri e coloni; artigiani; commercianti; lavoratori parasubordinati; assegni sociali. Nei prossimi mesi i dati subiranno variazioni in relazione allo smaltimento delle domande ancora in giacenza. Pensioni e assegni sociali: sintesi dei dati statistici Nel 2018 si è concluso il [...]

Visto di conformità sulle dichiarazioni: attenzione ai controlli

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, con l’informativa n. 70 del 19 luglio 2019 ha fornito chiarimenti in merito ai nuovi controlli automatici dell’Agenzia delle Entrate in merito al rilascio del visto di conformità. Da quest’anno infatti in sede di ricezione delle dichiarazioni da parte del servizio Entratel, la ricevuta rilasciata dal servizio stesso fornirà informazioni circa l’eventuale irregolarità del visto di conformità rilasciato dal professionista, con un apposito messaggio nella sezione “Segnalazioni” della ricevuta. Il [...]

Bonus edilizi in caso di demolizione e ricostruzione dell’immobile

Continuano i chiarimenti a pioggia dell’Agenzia delle Entrate sui vari bonus edilizi. In particolare, nella risposta all’interpello 265 del 18 luglio 2019, il contribuente dichiara di aver ristrutturato un edificio ad uso residenziale mediante un intervento di demolizione e successiva ricostruzione che ha prodotto un edificio con diminuzione della volumetria preesistente, all’interno della sagoma e dell’area di sedime esistente.E’ stato quindi chiesto dall’istante se tale tipo di intervento possa rientrare o meno tra quelli agevolabili, data la modifica volumetrica. Nella [...]

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.