Archivi del mese: ottobre 2019

ottobre 2019

Bonus facciate, per lo sconto al 90% basta la tinteggiatura

Sempre più concreta l’ipotesi di abbellire gli immobili a spese dell’Erario, anche per una semplice manutenzione ordinaria. Nel disegno di legge di Bilancio 2020 (bozza del 30 ottobre) un articolo è dedicato alla possibilità di detrarre dalle imposte sui redditi il 90% delle «spese documentate sostenute nell’anno 2020», relative a «recupero e restauro delle facciate degli edifici». E la norma, al momento, disegna un incentivo dalle maglie molto larghe, che permetterà di portare in detrazione anche una semplice tinteggiatura. I [...]

Phishing anche via Pec: attenzione alle false mail sulla fatturazione elettronica

L’Agenzia delle Entrate informa che in questi giorni stanno circolando delle mail di phishing via Pec, relative alla fatturazione elettronica, con lo scopo di truffare i cittadini. Nel mirino ci sono soprattutto le caselle Pec di strutture pubbliche, private e di soggetti iscritti a ordini professionali. Si tratta di mail che hanno come oggetto la dicitura “Invio File <XXXXXXXXXX>” e che hanno come obiettivo la raccolta di informazioni da utilizzare verosimilmente per frodare il destinatario. Il testo del messaggio appare [...]

E-fatture, più tempo per aderire al servizio di consultazione. La scelta è possibile fino al 20 dicembre 2019

Gli operatori Iva o i loro intermediari delegati e i consumatori finali potranno aderire al servizio di consultazione e acquisizione delle proprie fatture elettroniche fino al 20 dicembre di quest’anno. Il nuovo termine è fissato da un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, che modifica quello del 30 maggio 2019 ampliando la finestra temporale precedentemente prevista (1° luglio-31 ottobre 2019). Quasi due mesi ancora per scegliere il servizio dell’Agenzia – Per recepire le modifiche introdotte dal collegato fiscale alla Legge [...]

La cedolare sugli affitti concordati resta al 10%: contratti e acconti al sicuro

La cedolare secca sugli affitti concordati resterà al 10% nel 2020. Scampato pericolo, dunque, per almeno 703mila contribuenti che nelle ultime dichiarazioni dei redditi hanno applicato la tassa piatta sui canoni calmierati. Senza modifiche normative, dall’anno prossimo l’aliquota sarebbe salita al 15% e il Governo, nelle scorse settimane, aveva ipotizzato di stabilizzare il livello del prelievo a metà strada, al 12,5 per cento. Un annuncio che aveva scatenato le proteste bipartisan delle associazioni della proprietà edilizia e dei sindacati [...]

Latte, Bellanova: necessario agire sui punti critici della filiera. Più export e dialogo con la grande distribuzione

“Le porte del Ministero sono sempre aperte e la nostra disponibilità non è in discussione. Resta il fatto che senza la vostra volontà di cambiare alcuni difetti storici della filiera non potremo fare molto”. Così la Ministra Teresa Bellanova in uno dei passaggi intervenendo oggi a Cagliari al Tavolo Latte Ovino. “Mi interessa”, ha detto Bellanova, “un lavoro insieme su come trovare più spazi commerciali per i formaggi da latte pecorino in Italia e nel mondo. Su questo sentirò anche il [...]

Rottamazione-ter: prorogato il termine per il versamento della prima rata

Con la pubblicazione in GU – Serie Generale n. 252 del 26-10-2019, è entrato in vigore il Decreto fiscale n° 124/2019, collegato alla Legge di Bilancio 2020. Il Decreto è articolato in misure di contrasto all’evasione fiscale e contributiva ed alle frodi fiscali, disposizioni sui giochi e lotterie, disposizioni fiscali ed ulteriori disposizioni per esigenze indifferibili. Diverse le novità previste. Tra queste all’art. 37 recante “disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili”, meglio noto come Decreto fiscale collegato [...]

Carta bimbi da 400 euro al mese: come funzionerà il nuovo bonus multiservizi

Una carta bimbi da 400 euro al mese, quasi certamente dalla nascita fino al terzo anno di vita, con un tetto reddituale ISEE per i nuclei che potranno beneficiarne ancora da individuare. Prende forma il nuovo bonus annunciato dalla ministra per la Famiglia, Elena Bonetti. E da quel che trapela sui contenuti della bozza del ddl Bilancio inviata ai ministeri sembra si tratti di una “carta servizi”, valida cioè per pagare prestazioni diverse: da una quota della retta del [...]

Aspettativa sindacale e contribuzione aggiuntiva: chiarimenti

L’Istituto, con la circolare INPS 4 ottobre 2019, n. 129, ha proceduto alla ricognizione normativa e operativa riferita alla gestione e valorizzazione ai fini pensionistici della contribuzione aggiuntiva a favore dei lavoratori collocati in aspettativa o distacco sindacale. Con particolare riferimento alla contribuzione aggiuntiva per gli iscritti ai fondi esclusivi (comprensivi della Gestione Dipendenti Pubblici) e ad alcuni fondi sostitutivi gestiti dall’INPS, nella circolare si precisa che la valorizzazione della stessa ai fini pensionistici viene realizzata non solo per la [...]

Truffe online, una nuova campagna di phishing usa il nome dell’Inail per richieste di pagamento fraudolente

L’Inail ha segnalato alla polizia postale e al Cert-PA una nuova campagna di phishing in corso in questi giorni che utilizza il nome dell’Istituto per avanzare richieste di pagamento fraudolente, attraverso finte mail di posta elettronica certificata (PEC) che simulano lo stile dei messaggi inviati dall’Inail ai propri utenti. Le mail-truffa hanno come oggetto “Trasmissione Atti INAIL…” e contengono un allegato con estensione “.pdf” che riproduce la carta intestata e il formato degli avvisi bonari dell’Istituto. Nell’allegato si invita il [...]

Quote latte, annullate tutte le multe

Arriva la prima sentenza del Consiglio di stato che cancella le multe latte non riscosse, facendo sue le motivazioni con cui la Corte di giustizia europea, il 27 giugno scorso, ha bocciato il metodo di compensazione scelto dall’Italia nel riassegnare le quote non ripartite (si veda ItaliaOggi del 28/6/2019). Un metodo che non ridistribuiva proporzionalmente le quote tra gli allevatori, che avevano splafonato, ma dava priorità a categorie di operatori condizionati nell’attività di impresa da strutturale debolezza (art. 1, [...]

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.