CAF Impresa Fenapi

aprile 2021

Attenzione alle email-truffa inviate a nome dell’Agenzia relative a comunicazioni e rimborsi Iva

In questi giorni stanno circolando delle false email, inviate apparentemente dall’Agenzia delle Entrate, che cercano di trarre in inganno i cittadini. Si tratta di email in cui si parla di incoerenze emerse durante la comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva inviata dal contribuente alle Entrate, spesso accompagnate da un file malevolo in formato .zip. Nel ricordare che l’Agenzia non invia questo tipo di comunicazioni in alcun caso, si raccomanda di cestinare l’email, qualora fosse stata ricevuta, senza aprire alcun allegato. [...]

Esonero assunzioni di donne lavoratrici nel 2021-2022: chiarimenti

La legge di bilancio 2021 riconosce l’esonero dei contributi alle aziende che assumono donne nel biennio 2021-2022 nella misura del 100 per cento dei complessivi contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro, nel limite massimo di 6mila euro annui. Dopo aver fornito, con la circolare INPS 22 febbraio 2021, n. 32, le prime indicazioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi all’esonero, l’Istituto integra le precedenti istruzioni con il messaggio 6 aprile 2021, n. 1421. Nel messaggio l’INPS specifica che il beneficio è applicato anche [...]

febbraio 2021

Fatture elettroniche: un chiarimento su fatture per clienti esteri grazie alle FAQ

Con aggiornamento avvenuto in data 12 febbraio 2021 della FAQ n 63 del 2019, l’agenzia delle entrate fornisce un utile chiarimento su come predisporre le fatture elettroniche nei confronti di clienti stranieri. In particolare, nel caso di fattura elettronica nei confronti di un consumatore finale estero, non stabilito in Italia, la compilazione del campo “codice fiscale” non è obbligatoria.  Le Entrate forniscono un chiarimento in relazione al software stand alone e alla procedura di generazione delle e-fatture presenti nel portale «Fatture e corrispettivi» [...]

CIG: i dati INPS aggiornati all’8 febbraio 2021

I dati aggiornati all’8 febbraio 2021 del monitoraggio INPS sulle prestazioni di Cassa integrazione (CIG), gestite ed erogate nel periodo di emergenza Covid-19, registrano la costante accelerazione delle autorizzazioni alle aziende e dei pagamenti diretti ai lavoratori, giunti rispettivamente al 98% e al 99,1% delle domande presentate. In un contesto che ha visto un afflusso di richieste circa 20 volte superiore rispetto al 2019 e uno straordinario impegno delle strutture per la gestione dell’articolata procedura propria della CIG, l’Istituto ha garantito dall’inizio dell’emergenza sanitaria pagamenti [...]

gennaio 2021

Congedo Covid-19: sospensione didattica in presenza o centri assistenza

L’articolo 22-bis del decreto-legge n. 137/2020, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 dicembre 2020, n. 176, ha previsto un Congedo straordinario per i genitori dipendenti in caso di sospensione dell’attività didattica in presenza delle classi seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado situate nelle aree cosiddette zone rosse del territorio nazionale, e per i genitori di figli in situazione di disabilità grave, in caso di sospensione della didattica in presenza di scuole di ogni ordine e grado o in caso di chiusura dei centri [...]

dicembre 2020

Dl “Natale”: contributo a fondo perduto a sostegno di bar, gelaterie e ristoranti

Con il Dl “Natale”, il n. 172/2020, arriva un nuovo contributo a fondo perduto per le attività di ristorazione. Le somme messe in campo dal Governo con la nuova misura di sostegno sono pari a 455 milioni di euro per l’anno 2020 e 190 milioni di euro per il 2021 e andranno a favore degli esercenti che, provati dalle misure restrittive introdotte dallo stesso decreto per contenere la diffusione della pandemia nel periodo natalizio, svolgono, in via prevalente, una [...]

Decreto Ristori bis: bonus baby-sitting per le zone rosse

Il cosiddetto decreto Ristori bis (decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149) prevede il diritto a usufruire di uno o più bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting a favore dei genitori che lavorano nelle regioni caratterizzate da uno scenario di massima gravità e con livello di rischio alto, ovvero nelle cd. zone rosse. In attesa della pubblicazione della circolare che illustrerà nel dettaglio la nuova misura, con il messaggio 11 dicembre 2020, n. 4678, l’INPS comunica il rilascio della procedura per la presentazione della domanda e ne indica le [...]

E-fattura, un anno di proroga per le deleghe in scadenza. Ascoltate le esigenze di professionisti e contribuenti

L’Agenzia delle Entrate estende di un anno la validità delle deleghe conferite agli intermediari per la consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche dei contribuenti e per gli altri servizi indicati nel provvedimento del 5 novembre 2018. Con il provvedimento – pdf del direttore dell’Agenzia di oggi, infatti, vengono prorogate le deleghe in scadenza tra il 15 dicembre 2020 e il 31 gennaio 2021. Vengono così accolte le richieste delle associazioni di categoria e degli ordini professionali, motivate dalla difficoltà nel procedere [...]

Proroga per il versamento del secondo acconto IRPEF, IRES e IRAP e per la presentazione della dichiarazione dei redditi e dell’IRAP

Il termine per il versamento della seconda o unica rata d’acconto delle imposte sui redditi e dell’IRAP dovuta dagli operatori economici verrà prorogato dal 30 novembre al 10 dicembre 2020 con una norma nel decreto legge cosiddetto ‘Ristori Quater’, in corso di adozione. Inoltre sarà prevista una più ampia proroga per le imprese non interessate dagli ISA, ovunque localizzate, che hanno conseguito nel periodo d’imposta precedente a quello in corso ricavi o compensi non superiori a 50 milioni di euro e che, [...]

ottobre 2020

Spid obbligatorio, pubblicata la circolare Inail con le prime indicazioni operative

Con la pubblicazione della circolare Inail n. 36 del 19 ottobre, prende il via la transizione verso l’utilizzo esclusivo dell’identità digitale per l’identificazione e l’accesso ai servizi in rete e online dell’Istituto, in attuazione del Decreto Semplificazioni dello scorso 16 luglio (dl 76/2020), convertito in legge l’11 settembre, che prevede che entro il 28 febbraio del prossimo anno si possa accedere ai siti web della pubblica amministrazione esclusivamente tramite il Sistema pubblico di identità digitale (Spid), la Carta d’identità [...]

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.