Tag: agenzia delle entrate

settembre 2019

Coniugi separati: non decadono dai benefici prima casa. A dirlo le Entrate

Cosa succede alle “agevolazioni prima casa” se ci si separa e si vende l’immobile prima dei 5 anni dall’acquisto? Domanda non di poco conto in quanto il rischio di pagare imposte e sanzioni era piuttosto elevato. La risposta definitiva è arrivata con la Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n.80 del 9 settembre 2019 allegata a questo articolo. Nel documento di prassi l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che ” la cessione a terzi di un immobile oggetto di agevolazione ‘prima casa’, [...]

maggio 2019

Agenzia delle entrate-Riscossione: “Prenota ticket” per tutta la Penisola

Da ieri, lunedì 20 maggio, Agenzia delle entrate-Riscossione estende, a tutta la rete dei propri sportelli, il servizio “Prenota ticket”, che consente di fissare da casa un appuntamento presso uno degli uffici dotati di “eliminacode” evoluto e dislocati sull’intero territorio nazionale (con esclusione della Sicilia, dove l’Ente non è attivo). Il servizio permette di scegliere, oltre alla sede desiderata, anche giorno e ora dell’appuntamento e ricevere, sull’email o direttamente sullo smartphone, il biglietto che dà accesso senza perdere tempo al [...]

Saldo e stralcio: cosa succede dopo aver presentato la domanda

Cosa succede ai contribuenti che hanno presentato la dichiarazione di adesione al “Saldo e stralcio” entro il termine del 30 aprile 2019? Ovviamente la risposta cambia a seconda dell’esito della procedura, cioè se l’istanza di adesione al saldo e stralcio sia stata o meno, accolta. Nel primo caso, cioè accoglimento  del “Saldo e stralcio”, la legge prevede che Agenzia delle entrate-Riscossione invii al contribuente entro il 31 ottobre 2019 una “Comunicazione” contenente l’ammontare complessivo delle somme dovute per l’estinzione dei debiti, l’indicazione [...]

aprile 2019

Trasmissione dei corrispettivi 2019 anche tramite smartphone

Nuovo Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate in tema di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri. Il tutto parte dal fatto che l’articolo 17 del decreto fiscale collegato alla Legge di bilancio 2019 (DL 119/2018) ha trasformato da opzionale in obbligatoria l’adozione del processo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri da parte di tutti i soggetti passivi IVA che effettuano operazioni di cui all’articolo 22 del Testo Unico IVA (DPR 633/72).  In [...]

Pace fiscale, presentate circa 710 mila domande, metà via web

A poco più di due settimane dal termine ultimo per l’adesione ai provvedimenti di definizione agevolata delle cartelle, fissato dalla legge al 30 aprile 2019, sono circa 710 mila le domande presentate all’Agenzia delle entrate-Riscossione, di cui 605 mila riguardano la cosiddetta rottamazione-ter (Legge n. 136/2018) e 105 mila il “saldo e stralcio” (Legge n. 145/2018). In vista della scadenza del 30 aprile, l’Agenzia delle entrate-Riscossione ha stabilito l’apertura straordinaria degli sportelli per sabato 27, dalle ore 8.15 alle 13.15, [...]

Passaggio al regime forfettario possibile in presenza dei requisiti

Un professionista che ha adottato fino al periodo d’imposta 2016 il regime contabile semplificato per gli esercenti arti e professioni e che nel 2017, pur avendo i requisiti per accedere al regime naturale forfetario, ha manifestato con la presentazione della dichiarazione IVA, l’opzione di rinnovo tacito per il regime contabile semplificato, può passare al regime forfettario? Questo quesito è stato risolto nella risposta dell’Agenzia delle Entrate n. 107 del 12 aprile 2019 qui allegata. Come ribadito anche in altre occasioni, [...]

marzo 2019

PACE FISCALE, AL VIA LA DEFINIZIONE DELLE VIOLAZIONI FORMALI. PRONTE LE ISTRUZIONI DELLE ENTRATE

Stabilite regole, modalità e tempistica per la regolarizzazione degli errori formali che non incidono sulla base imponibile, sull’imposta e sul pagamento. Con la definizione agevolata, introdotta dal Dl n. 119/2018, è stata infatti prevista la possibilità di regolarizzare, complessivamente per ciascun periodo d’imposta, le irregolarità, le infrazioni e le inosservanze di obblighi o adempimenti di natura formale, cosiddette “violazioni formali”. Con il Provvedimento, firmato dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate, si stabiliscono le modalità d’attuazione di questo nuovo strumento. Solo per [...]

Definizione agevolata liti: possibile compilare e trasmettere online la domanda

E’ possibile inviare, tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, la domanda di definizione agevolata delle controversie tributarie. Ad annunciare la  messa a disposizione sul sito internet delle Entrate del servizio che consente di compilare e trasmettere online, entro il 31 maggio 2019, l’istanza per chiudere le liti fiscali pendenti, è la stessa amministrazione tramite un comunicato stampa. Si ricorda che in base a quanto previsto nella manovra 2019, la definizione agevolata è ammessa esclusivamente per le controversie tributarie in [...]

dicembre 2018

Spesometro, in arrivo nuove lettere

L’agenzia delle Entrate, nei prossimi giorni, invierà tramite Pec le lettere di compliance a quei contribuenti per i quali risultino delle anomalie tra le operazioni attive inserite nella dichiarazione Iva annuale 2018, relativa al 2017 (in generale, il volume d’affari), e i dati che i loro clienti hanno inviato all’Agenzia stessa con gli spesometri semestrali relativi al 2017 (scadenti il 16 ottobre 2017 e il 6 aprile 2018). A prevederlo è il provvedimento dell’agenzia delle Entrate del 17 dicembre [...]

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.