Tag: fattura elettronica

novembre 2019

Fatture elettroniche scartate: sanzioni per omessa fatturazione

Nel principio di diritto 23 dell’11 novembre 2019 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sulle sanzioni previste nei casi di omessa fatturazione a seguito dello scarto dal Sistema di Interscambio di un lotto di fatture. Come regola generale, la fattura elettronica o le fatture del lotto di cui al file scartato dal SdI si considerano non emesse. La mancata emissione della fattura nei termini legislativamente previsti comporta l’applicazione delle sanzioni di cui all’articolo 6 del d.lgs. n. 471 del 1997 [...]

ottobre 2019

Manovra 2020: l’obbligo di fattura elettronica esteso ai forfettari

Mancano oramai pochi giorni ed il disegno di legge relativo alla Manovra economica 2020 prenderà forma. Parallelamente il cammino della legge più importante dell’anno dovrebbe essere accompagnato dal Decreto-Legge collegato. Dalle dichiarazioni di questi ultimi giorni sembra oramai certo un intervento sul regime forfettario di cui alla L. n. 190/2014. La misura non solo non consentirà l’estensione della “tassa piatta”, con l’applicazione dell’aliquota del 20 per cento ai contribuenti con ricavi o compensi compresi tra 65.001 e 100.000 euro, ma [...]

agosto 2019

Fattura elettronica da regolarizzare. Entro il 20/8 sanatoria light

I contribuenti trimestrali entro il 20 agosto possono regolarizzare le operazioni effettuate nel secondo trimestre 2019, emettendo regolare fattura, senza scontare sanzione alcuna; trova così piena applicazione la moratoria delle sanzioni sulla fatturazione elettronica prevista dal dl 119/2018, che ha visto nella circolare n. 14/e 2019 importanti chiarimenti operativi. L’art. 10 del decreto da ultimo citato, ha disposto che, per il 1° semestre del periodo d’imposta 2019, le sanzioni i di cui all’art. 6 del dlgs 471/1997, non trovano [...]

aprile 2019

Sale a 15 giorni il tempo per emettere la e-fattura

I tempi di emissione della fattura elettronica guadagnano cinque giorni con effetto quasi immediato. La comunicazione dei dati delle liquidazioni Iva del quarto trimestre potrà essere evitata inserendo le informazioni a riguardo all’interno della dichiarazione Iva, che però andrà presentata entro il 28 febbraio. Mentre dal 2020 ci sarà la possibilità di cedere il credito Iva trimestrale chiesto a rimborso. Si preannuncia poi un restyling del calendario fiscale: il termine per la trasmissione telematica dei modelli Redditi e Irap [...]

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.