Tag: inapi

marzo 2019

Collocamento in pensione del personale scolastico dal 1° settembre 2019

L’Inps ritiene opportuno diffondere alcune precisazioni in ordine alle domande di pensione del personale scolastico. L’Istituto ha predisposto una serie di importanti iniziative organizzative e procedurali per fronteggiare l’eccezionale carico di lavoro generato dalla riforma pensionistica del Decreto Legge 4 del 2019, che affianca una serie di importanti novità già previste dalla Legge di bilancio per l’anno 2019. In particolare, per il personale scolastico l’Istituto ha avviato, in costante collaborazione col MIUR, attività dedicate di normalizzazione delle posizioni assicurative, [...]

Pensione casalinghe, cos’è e come funziona?

Chi può iscriversi al fondo Inps casalinghe, quanti contributi si pagano, a quanto ammonta la pensione e quando viene liquidata. Sei un casalingo o una casalinga, o comunque non sei occupato, non stai versando i contributi previdenziali volontari all’Inps e non hai diritto all’accredito di contributi figurativi? Forse non sai che, per integrare la tua pensione, o comunque per garantirti una rendita nel caso tu non abbia mai versato contributi, puoi iscriverti al fondo pensione delle casalinghe. Chi è iscritto [...]

Infortuni al femminile: online il nuovo Dossier Donne dell’Inail

Il tragitto di andata e ritorno dal luogo di lavoro continua a rappresentare un rischio per le lavoratrici: come emerge dall’analisi sulle caratteristiche del fenomeno infortunistico e tecnopatico condotta dalla Consulenza statistico attuariale (Csa) dell’Inail sui dati consolidati del 2017, l’incidenza degli infortuni in itinere è molto più elevata rispetto ai lavoratori, sia in valore assoluto (52.823 casi contro 48.714) sia in percentuale (22,9% contro 11,9%). Un primato ancora più grave se si considerano le denunce di casi mortali: [...]

dicembre 2018

MATERNITÀ CALCOLATA SUL REDDITO PIENO

L’indennità di maternità di una libera professionista che rientra in Italia dopo un periodo all’estero va calcolata sull’importo pieno del reddito e non sul valore ridotto al 20% o al 50% in base all’agevolazione riconosciuta ai lavoratori impatriati. Con l’interpello 7/2018 il ministero del Lavoro ha fornito una risposta diametralmente opposta a quella contenuta nell’interpello 4/2018 dello scorso 29 maggio in merito a un quesito presentato dal Consiglio nazionale degli ingegneri. In base all’articolo 70, comma 2, del Dlgs [...]

Assegno di natalità: termine ultimo per il rinnovo dell’ISEE 2018

A decorrere dal 1° gennaio 2015 l’Istituto gestisce le domande di assegno di natalità di cui all’articolo 1, commi da 125 a 129, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (cd. bonus bebè) e provvede al pagamento delle singole mensilità in favore dei soggetti aventi diritto. Le prime istruzioni di dettaglio sono state fornite con la circolare INPS 8 maggio 2015, n. 93. La legge 27 dicembre 2017, n. 205 ha riconosciuto lo stesso beneficio anche per ogni figlio nato [...]

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.