Tag: patronato

aprile 2019

Quota 100, che cosa rischia chi cumula la pensione con il lavoro

Il nuovo accesso anticipato a pensione in quota 100 ha ufficialmente debuttato il 1° aprile per i dipendenti del settore privato; per quelli del pubblico impiego, invece, la prima data utile di decorrenza è fissata al 1° agosto. Tuttavia chi otterrà l’assegno dovrà fare attenzione al divieto di cumulo con redditi da attività da lavoro, perché rischia di dover restituire la pensione. Per tutti coloro che entro il 2021 maturino i requisiti di 62 anni di età e 38 anni [...]

marzo 2019

Pensione casalinghe, cos’è e come funziona?

Chi può iscriversi al fondo Inps casalinghe, quanti contributi si pagano, a quanto ammonta la pensione e quando viene liquidata. Sei un casalingo o una casalinga, o comunque non sei occupato, non stai versando i contributi previdenziali volontari all’Inps e non hai diritto all’accredito di contributi figurativi? Forse non sai che, per integrare la tua pensione, o comunque per garantirti una rendita nel caso tu non abbia mai versato contributi, puoi iscriverti al fondo pensione delle casalinghe. Chi è iscritto [...]

dicembre 2018

Maternità calcolata sul reddito pieno

L’indennità di maternità di una libera professionista che rientra in Italia dopo un periodo all’estero va calcolata sull’importo pieno del reddito e non sul valore ridotto al 20% o al 50% in base all’agevolazione riconosciuta ai lavoratori impatriati. Con l’interpello 7/2018 il ministero del Lavoro ha fornito una risposta diametralmente opposta a quella contenuta nell’interpello 4/2018 dello scorso 29 maggio in merito a un quesito presentato dal Consiglio nazionale degli ingegneri. In base all’articolo 70, comma 2, del Dlgs [...]

MATERNITÀ CALCOLATA SUL REDDITO PIENO

L’indennità di maternità di una libera professionista che rientra in Italia dopo un periodo all’estero va calcolata sull’importo pieno del reddito e non sul valore ridotto al 20% o al 50% in base all’agevolazione riconosciuta ai lavoratori impatriati. Con l’interpello 7/2018 il ministero del Lavoro ha fornito una risposta diametralmente opposta a quella contenuta nell’interpello 4/2018 dello scorso 29 maggio in merito a un quesito presentato dal Consiglio nazionale degli ingegneri. In base all’articolo 70, comma 2, del Dlgs [...]

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.