Chi Siamo

La FEderazione Nazionale Autonoma Piccoli Imprenditori – FENAPI è un’organizzazione professionale di categoria senza fini di lucro.

La FENAPI associa i Piccoli Imprenditori nei comparti artigianato, commercio, pesca, agricoltura, piccola industria, e servizi.

Scopo primario è la tutela dei diritti e la valorizzazione delle condizioni culturali, morali, professionali, giuridiche ed economiche degli associati

Nell’anno 2017 la presenza della FENAPI si è articolata in 74 Province ed in 19 Regioni e in 13 Stati esteri mediante 510 Circoli FENAPI che hanno istituito e garantito il funzionamento, unitamente ai liberi professionisti, delle sedi degli enti promossi dalla FENAPI, la cui situazione al 31.12.2017 è la seguente:

 

582 Sportelli CAF FENAPI

54 Sedi CAA

110 Sportelli CAF CONFAPI-FENAPI

13 Sportelli CAF IMPRESA FENAPI

231 Sedi territoriali INAPI

Dall’1gennaio 2013 possono essere considerati Enti e società della FENAPI in quanto promossi e/o costituiti dalla stessa:

Patronato I.N.A.P.I
Istituto Nazionale Assistenza Piccoli Imprenditori

CAF FENAPI S.r.l.
Centro Assistenza Fiscale per dipendenti e Pensionati FENAPI

CAF Impresa FENAPI S.r.l.
Centro Assistenza Fiscale per le Imprese FENAPI

CAA FENAPI S.r.l.
Centro Assistenza Agricola FENAPI

ULP – FENAPI
Unione Liberi Pensionati FENAPI

FENAPI Services S.r.l.
FENAPI società di Servizi

FENAPI System

ENFIP
Ente Nazionale FENAPI Istruzione Professionale

FONDO CONOSCENZA
fondo interprofessionale

ADIRCON
Associazione Consumatori

ADR SOLUZIONE CONDIVISA S.r.l.
organismo di conciliazione

logo_patronato_inapi_chi_siamo
logo_caf_fenapi_chi_siamo
logo_caf_impresa_fenapi_chi_siamo
logo_caa_fenapi_chi_siamo
logo_ulp_fenapi_chi_siamo
logo_fenapi_services_italia_chi_siamo
logo_fenapi_system_chi_siamo
logo_enfip_chi_siamo
logo_fondo_conocenza_chi_siamo
logo_adircon_chi_siamo

Il progetto FENAPI nasce per sostenere la piccola impresa che in Italia ha sempre subito le scelte indirizzate a favore dei grandi gruppi economico-finanziari pur essendo il principale motore dello sviluppo economico e produttivo: l’esigenza immediata è stata, quindi, la creazione di un blocco sociale formato da lavoratori autonomi e microimprese. In quest’ottica la FENAPI ha preso atto della realtà socio-economica italiana per come attualmente si presenta: una netta differenziazione tra piccola, media e grande impresa. Purtroppo, il corporativismo ha provocato la parcellizzazione, la perdita di rappresentatività ed il frazionamento politico e sindacale della piccola impresa a favore delle grandi realtà economiche.

La trasversalità che la FENAPI sostiene si è concretizzata con la costituzione di una organizzazione che ha raggruppato fin dalla sua nascita i piccoli imprenditori nei seguenti comparti: artigianato, commercio turismo e servizi, agricoltura, pesca e piccola industria. L’obiettivo politico-associativo della Federazione è il riconoscimento della figura del Piccolo Imprenditore quale categoria trasversalmente intesa a prescindere dal settore economico in cui opera: Artigiani, Commercianti, Pescatori, Piccola Industria e Coltivatori Diretti sono caratterizzati e accomunati dalla loro dimensione organizzativa ed economica che li distingue dagli altri ambiti imprenditoriali ed industriali in quanto “piccoli” per necessità o scelta.

Nella globalizzazione dei mercati la scelta, o la necessità, di rimanere “piccoli” deve essere garantita mediante strumenti consoni al raggiungimento di obiettivi ben precisi. Con il” Congresso Nazionale del 18 novembre 1997 la FENAPI ha allargato i propri orizzonti associativi puntando ad aggregare il mondo del lavoro atipico e tutte le figure professionali per le quali non sono previsti appositi Albi e Ordini Professionali. Dal ’97 la Federazione, guidata da un gruppo di giovani messinesi, si è estesa in tutta Italia perdendo i connotati di associazione prettamente meridionale ed ha avviato un ampio progetto di relazioni sindacali ed industriali.

Obiettivo della Confederazione è primariamente la tutela dei diritti ed il miglioramento delle condizioni culturali, morali, sociali, professionali, giuridiche ed economiche dei soci e degli associati sul fondamento della libertà, della giustizia sociale, della partecipazione alla soluzione dei problemi che caratterizzeranno di volta in volta, il confronto tra produzione e lavoro.

In tale ottica la FENAPI respinge tutte le forme di capitalismo selvaggio finalizzate, di fatto, alla distruzione delle piccole realtà del lavoro autonomo ed imprenditoriale e propone un capitalismo sociale fondato sul rispetto e sulla difesa della piccola impresa e del lavoro autonomo.

In particolare la FENAPI, si propone di:

  • difendere gli interessi economici, morali, assistenziali e previdenziali di tutti i soci e degli associati, in forma singola e collettiva, con assoluta obiettività e libertà, nei confronti degli Enti pubblici e privati siano essi locali, regionali, nazionali o internazionali;
  • tutelare i soci e gli associati in sede sindacale e nelle controversie collettive ed individuali di lavoro, sia in sede giudiziale che stragiudiziale.

Come e dove nasce la FENAPI

logo_fenapi1
logo_fenapi1
logo_fenapi1
logo_fenapi1
logo_fenapi1
logo_fenapi1
logo_fenapi1

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari: wp test cookie Il sito imposta questo cookie quando si accede alla pagina di accesso. Il cookie viene utilizzato per verificare se il browser Web è impostato per consentire o rifiutare i cookie. wp logged in Il sito usa questo cookie per indicare quando sei loggato e chi sei, per la maggior parte delle interfacce. wp sec [xxxxx] Il sito utilizza questi cookie per memorizzare i dettagli di autenticazione e il loro utilizzo è limitato all'area della console di amministrazione.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi