Come Associarsi

Perché Associarsi

La FENAPI

L’articolazione territoriale della Confederazione su base regionale, provinciale, zonale e comunale è rappresentata da associazioni, denominate Circoli, promosse dalla FENAPI. Tutti i Circoli FENAPI sono costituiti dall’Ufficio di Presidenza Nazionale, a proprio insindacabile giudizio, valutate le esigenze organizzative territoriali della Confederazione.

I Circoli FENAPI

Regionale

Il Circolo Regionale ha competenza territoriale regionale ed è costituito su iniziativa dei soci presenti e operanti in almeno tre quarti delle province di una medesima regione. Il Circolo Regionale può, a sua volta, promuovere la costituzione di Circoli provinciali/zonali/comunali nell’ambito della propria competenza territoriale.

Provinciale

Il Circolo Provinciale ha competenza territoriale provinciale ed è costituito su iniziativa dei soci presenti e operanti in almeno in almeno il dieci per cento dei comuni di una medesima provincia.  Il Circolo Provinciale può, a sua volta, promuovere la costituzione di Circoli zonali e comunali nell’ambito della propria competenza territoriale.

Zonale

Il Circolo Zonale ha competenza territoriale intercomunale ed è costituito su iniziativa dei soci presenti e operanti in almeno tre comuni di una medesima provincia.

Comunale

Il Circolo Comunale ha competenza territoriale comunale ed è costituito su iniziativa dei soci presenti e operanti nel territorio di un comune italiano.

I Coordinamenti FENAPI

I Circoli a livello Regionale, Provinciale, comunale, possono essere affiancati da Coordinamenti rispettivamente Regionali, Provinciali, Comunali presieduti, salvo diversa valutazione dell’Ufficio di Presidenza Nazionale, dal Presidente del Circolo rispettivamente Regionale, Provinciale, Zonale con compiti politico-sindacali. Ai Coordinamenti, in quanto compatibili, si applicano le disposizioni dello statuto-tipo dei Circoli. Nei Coordinamenti devono essere rappresentati tutti i Circoli presenti nell’ambito territoriale di riferimento al fine di garantire un’azione politico-sindacale unitaria e coerente con le attività di tutti i Circoli.

I Collaboratori volontari FENAPI

Il Collaboratore volontario, l’art.6, comma 2, della Legge 30/03/2001, n.152 prevede che gli Istituti di Patronato e di assistenza sociale possano “avvalersi, occasionalmente, di collaboratori che operino in modo volontario e gratuito esclusivamente per lo svolgimento dei compiti di informazione, di istruzione delle pratiche, nonché di raccolta e consegna delle pratiche agli assistiti e agli operatori o, su indicazione di questi ultimi, ai soggetti erogatori delle prestazioni”;

  • il collaboratore volontario è a conoscenza che l’attività di assistenza del Patronato nei confronti degli assistiti è assolutamente gratuita e non possono essere pretesi o accettati dagli assistiti versamenti a qualsiasi titolo;
  • il collaboratore volontario non può sostituirsi agli operatori del Patronato, non può firmare i mandati di- assistenza, in qualità di operatore, né gli “possono essere attribuiti poteri di rappresentanza degli assistiti”;
  • l’attività di collaborazione sarà espletata gratuitamente, spontaneamente, occasionalmente, senza nessun vincolo;
  • Il collaboratore volontario non deve essere disoccupato;
  • ai collaboratori spetta solo il rimborso delle spese autorizzate, effettivamente sostenute e il collaboratore volontario si impegna a consegnare all’operatore di Patronato, tempestivamente – e comunque in tempo utile a non pregiudicare i diritti dell’assistito in relazione al mandato raccolto – la documentazione raccolta e le ricevute delle pratiche consegnate agli istituti previdenziali, se autorizzato.

Sono considerati "SOCI FENAPI"

le associazioni nazionali e/o gli enti e/o le società promosse dalla FENAPI e/o aderenti allaConfederazione;
i Circoli FENAPI, costituiti secondo le modalità previste nel presente statuto, che rappresentano l’effettiva articolazione territoriale della Confederazione.

Sono considerati "ASSOCIATI FENAPI"

Sono considerati “ASSOCIATI FENAPI” gli iscritti alla Confederazione FENAPI per il tramite degli Enti e delle associazioni che il presente statuto individua come “SOCI FENAPI” e precisamente:

Lavoratori autonomi

operanti nei seguenti settori:
Commercio – Turismo – Servizi – Pesca e Caccia – Artigianato – Agricoltura (piccoli imprenditori agricoli a titolo principale; coltivatori diretti; coloni; mezzadri; affittuari e concedenti)

Piccoli Imprenditori

operanti nei seguenti settori:
Commercio – Turismo – Servizi – Pesca e Caccia – Artigianato – Industria – Agricoltura

Datori di lavoro

di tutti i settori produttivi e professionali, ivi incluse le figure professionali per le quali non sono previsti appositi albi o ordini professionali

Società

tutte le forme di società aventi le caratteristiche qualitative e quantitative della piccola impresa

Esperti

esperti che agiscono a tutela dei lavoratori autonomi e dei piccoli imprenditori o che sono titolari di partiva iva pur non essendo iscritti alla competente camera di commercio

Pensionati

pensionati di tutte le categorie dei settori pubblici e privati

Invalidi civili e del lavoro

invalidi civili e del lavoro, titolari di rendite o altre provvidenze vitalizie

Utenti Fenapi

utenti dei servizi erogati dagli Enti promossi e/o costituiti e/o affiliati alla FENAPI

Alcuni dei Nostri
Servizi

Consulenza fiscale e tributaria;
Consulenza per l’organizzazione e gestione d’impresa;
Tenuta della contabilità e assistenza fiscale;
Predisposizione, elaborazione e trasmissione telematica delle dichiarazioni fiscali;
Trasmissione telematica denunce ufficio I.V.A.;
Trasmissione telematica atti al Registro delle Imprese delle C.C.I.A.A.;
Invio telematico modelli F24;
Adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori dipendenti;
Asseverazioni e apposizioni visto di conformità sui crediti IVA e IRPEF;
Assistenza e consulenza avvisi bonari e comunicazioni;
Consulenza in materia di sicurezza sul lavoro;
Registrazione Telematica dei contratti di locazione;
Fatturazione elettronica.

La migliore soluzione alle tue esigenze.

Un team di professionisti sempre vicino a te.

Il Progetto

Descrivere il progetto. chiedere a Carmelina.

La Sfida

Descrivere la sfida e quali sono i risultati che il CAF Impresa FENAPI vuole raggiungere.

Le Possibilità

Descrivere le possibilità e l’importanza della partnership con TeamSystem.

Compila il modulo, sarai subito contattato





12345

12345


captcha

[wpgdprc "Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web."]

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media.
Premendo il tasto Accetto si acconsente all'uso dei cookie.
Per saperne di più consulta la nostra informativa sull’uso dei cookie o il nostro Centro Privacy per il trattamento dei dati.